Brasato di puledro al barolo

Per 6 persone:
1 Kg. di puledro
40 gr. di pancclla,
burro, olio e pepe
in grani.

Per la marinata:
una bottiglia di Barolo,
2 carote,
2 cipolle,
salvia,
rosmarino,
sedano,
e lauro.

Steccate la carne con qualche strisciolina di
pancetta e bagnatela con il Barolo che la de-
ve coprire. Aggiungete le cipolle, le carote,
il sedano a pezzi,  un po’ di rosmarino, una
foglia di lauro e qualche granello di pepe.
Lasciate macerare la carne per dieci ore o
più. Al momento di cuocerla, sgocciolatela
e asciugatela , conservate il vino con tutti
gli aromi.

Fate rosolare un po’ di burro. Tenete il fuoco
vivo finchè la carne ha preso colore.
Regolate il sale e aggiungete il liquido della
marinata. Cuocete per due ore e mezzo, a
fuoco basso. Quando la carne è ben cotta riti-
ratela dal tegame e passate il sugo al mulinet-
to. Servite con polenta.

I commenti sono chiusi