Caratteristiche nutrizionali della carne equina

Le caratteristiche più rilevanti della carne equina sono:

il basso tenore in grassi, l’alto valore biologico delle proteine e l’alta percentuale in ferro.

GRASSI:
presenti in piccole quantità (2,55%) contengono un basso contenuto di colesterolo perlopiù acidi grassi insaturi che essendo basso fondenti si sciolgono durante la cottura.

 

PROTEINE:
presenti in grandi quantità (21,71%) mostrano inoltre un elevato valore biologico dovuto alla presenza di aminoacidi essenziali per l’organismo.

FERRO:
la carne di cavallo è per antonomasia dai medici consigliata per l’alto contenuto in ferro, adatta per gli anemici ma è un buon ricostituente per l’organismo, consigliata nei cambi di stagione, ideale per gli sportivi.

Un fattore importante che influisce sulla qualità della carne equina è la struttura del muscolo, costituito da fibre molto piccole, che rende la carne particolarmente tenera e digeribile.

I commenti sono chiusi